02.08.2019
20.30
Castel Mareccio
Europa Galante
Fabio Biondi
Direttore, Violino

Programma

Suite “gli animali” 

Georg Philipp Telemann
Ouverture in sol minore per archi da Suite “La Changeante” TWV55: g2

Henry Purcell
Monkey dance from the opera "The Fairy queen" (1692)

Georg Philipp Telemann
Entrée von Faunen

Georg Friedrich Haendel
Sirene

Henry Purcell
Butterfly dance

__

 

Antonio Vivaldi
Concerto per flauto, archi e basso continuo op. 10 n. 3 in re maggiore RV428 “Il cardellino”

Georg Philipp Telemann
Concerto per per violino in la maggiore “la rana” TWV 51:A4

José Herrando
Sonata "El jardín de Aranjuez en tiempo de primavera con diversos cantos de paxaros y otros animales" (1760) - trascrizione per archi e flauto: Fabio Biondi

Antonio Vivaldi

Concerto per violino op. 8 n. 10 in si bemolle maggiore, RV362 “La caccia”

  • Intero
    15,00 €
  • Over 65
    10,00 €
  • Under 26
    10,00 €
Free

I suoni della natura

Il rapporto tra natura e arte, un rapporto di imitazione e di sostegno reciproco, ha sempre animato il dibattito filosofico nelle culture occidentali (Tommaso d’Aquino scriveva «Ars imitatur naturam in sua operatione»). E benché la musica sia qualcosa di inafferrabile, essa è capace di riprodurre realtà tangibili e ben più presenti ai cinque sensi di quanto possiamo immaginare. Ne abbiamo una prova tangibile col presente programma che ci offrirà uno spaccato della natura e dei suoi protagonisti. Alternati a figure fiabesche inusuali come i fauni evocati da Telemann, e le sirene di Händel, troveremo momenti più classici dell’immaginario campestre, in cui brilla l’ingegno di Vivaldi. In primis troveremo il momento della caccia (il concerto RV 362): il tema principale del primo tempo, caratterizzato da salti d’ottava, evoca in maniera stilizzata lo strumento tipico dell’ambito venatorio, il corno. Nella musica a programma non manca mai la tematica ornitologica (si veda il concerto RV 428): tutti gli strumenti acuti ambiscono a imitare il canto soave dei volatili per fare sfoggio del proprio virtuosismo.

Giovanni Andrea Sechi


La direttiva europea 2009/136/CE (E-Privacy) regolamenta l'utilizzo dei cookie. Questo sito utilizza i cookie.
Ok
Infos